Udc: Ciocchetti, da Di Pietro tante urla e poca politica

(AGI) – Roma, 6 giu – “Quella di Di Pietro e company e’ solo una politica urlata ed isterica che non mi pare faccia il bene di nessuno tantomeno quello del paese. L’Italia dei valori impieghi il suo tempo ad imparare a comportarsi da vera forza d’opposizione evitando inutili prese di posizione preconcettuali costruite sulle negativita’ e difficolta’ del paese. Il compito della politica e’ quello di cercare di risolvere i problemi, non amplificarli e strumentalizzarli per aumentare le paure e quindi i propri consensi”. E’ quanto dichiara il deputato dell’Udc Luciano Ciocchetti. “La politica di Casini e quella dell’Udc non e’ stata mai una strategia dei due forni, semmai – continua – piu’ di ogni altra forza politica, in questi ultimi anni, abbiamo interpretato un vuoto sempre piu’ evidente nella politica italiana. Abbiamo inteso la nostra opposizione in senso “repubblicano”: un’opposizione sui contenuti, perche’ i furori ideologici di un “bipolarismo dell’odio”, in questo l’Idv e’ il pioniere, ci hanno messo tutti in ginocchio”.










Lascia un commento