Calcio, stadi: Ciocchetti, legge solo se condivisa

ROMA (ITALPRESS) – “Una legge sugli stadi si puo’ fare ma solo se condivisa da tutti. Senza un coinvolgimento vero della totalita’ dei gruppi politici presenti in parlamento, ricordando che per opposizione non si intende solo Pd, sara’ difficile l’approvazione della norma in questione”. E’ quanto dichiara il capogruppo in commissione cultura alla camera dell’Udc Luciano Ciocchetti. “Il testo del Senato prevede per quanto ci riguarda cose inaccettabili. L’Udc e’ pronta a trovare un intesa alta – continua – che possa portare all’approvazione di una norma equilibrata che consenta alle societa’ di calcio e di altri sport (basket e volley) di farsi il proprio impianto sportivo utilizzando un iter certamente accelerato”. “Chiediamo soltanto il rispettoso dei vincoli esistenti e dello sviluppo urbanistico delle nostre citta’. Se qualcuno pensa che con le forzature si arrivi ad approvare la legge – conclude Ciocchetti – si sbaglia di grosso”.










Lascia un commento