Sanità: Binetti, passo falso testimonia difficoltà maggioranza

(9Colonne) Roma, 10 giu – “L’ennesimo passo falso della maggioranza, che è andata sotto per ben due volte sul disegno di legge in materia di ‘governo delle attività cliniche per una maggiore efficienza e funzionalità del Servizio sanitario nazionale’, ed è stata costretta a rinviare il provvedimento in commissione, testimonia una forte difficoltà di tenuta parlamentare della maggioranza, ove non nasconda problemi ben più gravi. Non si comprende la mancata condivisione del governo sull’emendamento che chiedeva la piena valorizzazione delle associazioni dei malati all’interno di politiche di programmazione che li riguardano profondamente. La centralità del malato nel sistema sanitario nazionale comincia proprio dalla capacità di ascoltarlo e di valorizzare la sua voce”. Lo dichiara in una nota la deputata dell’Unione di Centro Paola Binetti.

 










Lascia un commento