Carta autonomie: Bianchi, su province pericolo scampato

(AGI) – Crotone, 10 giu. – “Pericolo scampato”. Cosi’ Dorina Bianchi, vicepresidente dei senatori Udc, commenta la marcia indietro del governo sul taglio delle mini-province. “Per ora – prosegue l’esponente centrista – la provincia di Crotone e’ salva, ma bisogna tenere alta la guardia, adottando misure per non correre rischi simili in futuro”. “Resta comunque auspicabile – aggiunge in seguito – il coinvolgimento dei comuni circostanti; come e’ noto, pero’ – conclude Bianchi – la Costituzione prevede che siano i comuni stessi, con il benestare della regione, a chiedere di aderire ad un’altra provincia”.










Lascia un commento