Benzina: Compagnon, via accise inutili

(ANSA) – TRIESTE, 11 GIU – ‘I carburanti sono di nuovo aumentati, ma ora stiamo superando ogni limite. Bisogna togliere le accise inutili’. Lo ha detto Angelo Compagon, deputato dlel’Udc, membro della Commissione Trasporti della Camera.
‘Le compagnie petrolifere si giustificano sostenendo che in altri Paesi gli aumenti sono piu’ consistenti – ha detto Compagnon – ma per l’Italia sempre di aumento si tratta. Il Governo si decida una buona volta a contrastare certe logiche speculative che mortificano il potere d’acquisto dei consumatori e delle famiglie. Le proposte dell’Unione di Centro sono note da un pezzo. Iniziamo a togliere di mezzo certe accise ridicole, che non ha alcun senso mantenere – ha concluso Compagnon – come quella per la guerra d’Abissinia o per l’apertura del Canale di Suez’.










Lascia un commento