Fiat: Casini,sbagliato non accogliere temi posti da azienda

(ANSA) – Santa Margherita Ligure (GENOVA), 11 GIU – ‘Credo che i problemi posti sul tavolo dalla Fiat debbono avere un accoglimento che fino ad ora anche una parte del movimento sindacale mi sembra abbia respinto al mittente. Sbagliando’. Lo afferma il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, replicando a margine dei lavori del Convegno dei Giovani industriali ai giornalisti che gli chiedono di commentare la trattativa sulle sorti degli stabilimenti Fiat e in particolare il silenzio da parte del mondo della politica.










Lascia un commento