Fiat, Pomigliano: Casini, bene intesa, inevitabile

(ANSA) – LEVICO TERME (TRENTO) 12 GIU – Quella sullo stabilimento Fiat di Pomigliano ‘e’ un’intesa inevitabile.
Hanno fatto bene a firmarla, perche’ l’alternativa e’ la perdita dei posti di lavoro. E quando si va all’estero, poi non ci puo’ lamentare che si perde competitivita’ e occupazione. Hanno fatto bene a firmarla’. Lo afferma il presidente dell’Udc, Pierferdinando Casini, a margine della Festa della Cisl.(ANSA).










Lascia un commento