Lega: Rao, su federalismo Bossi non accettera’ interferenze

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – ‘Le parole di Bossi da Pontida non lasciano spazio a dubbi: il ministro che si occupa del federalismo e’ lui e non accettera’ interferenze da nessuno’.
E’ quanto afferma in una nota il deputato dell’Udc Roberto Rao.
‘Viene da chiedersi allora – aggiunge Rao – se la scelta di Berlusconi di indicare Aldo Brancher sia stata concordata con i suoi alleati o si tratti di un’iniziativa estemporanea, e se in ogni caso il compito del nuovo ministro del federalismo sia finito oggi, dopo nemmeno un weekend passato a chiedersi l’utilita’ di un quarto ministro al lavoro per la riforma federale’. (ANSA).










Lascia un commento