Mondiali: Rao, annuncia interrogazione su blackout Rai

(AGI)- Roma, 20 giu. – “Non che abbiano perso un grande spettacolo, ma il diritto degli abbonati Rai a vedere la nazionale, e piu’ in generale tutti i programmi della televisione pubblica, e’ sacrosanto”. Lo dichiara il Capogruppo dell’Udc in Commissione di Vigilanza Rai, Roberto Rao. “La Rai – prosegue l’esponente centrista – ha spiegato che il balckout in Piemonte e’ stato causato da un violento sbalzo di tensione elettrica sulla rete del gestore nazionale. Ebbene, domani presentero’ un’interrogazione parlamentare per sapere se la televisione pubblica ha adottato, ovviamente in via preventiva, tutte le misure necessarie a far fronte a imprevisti di questo genere, in Piemonte come nel resto del Paese. Per quanto riguarda oggi, poi, l’intervento dei tecnici Rai e’ stato davvero immediato?” “Se e’ vero che il canone Rai va pagato senza se e senza ma- conclude Rao -, l’azienda deve pero’ garantire ai suoi abbonati la possibilita’ di ricevere il segnale in ogni momento. Diversamente, fara’ un brutto autogoal”.










Lascia un commento