Mondiali: Rao, azienda spieghi black out Piemonte

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Sul blackout di domenica delle reti Rai in Piemonte ‘l’azienda deve fornire tutte le spiegazioni del caso’. Lo sottolinea il capogruppo dell’Udc in Commissione di Vigilanza Rai, Roberto Rao, che ha presentato un’interrogazione sulla vicenda che ha interessato tutto il Piemonte occidentale.
‘Episodi come questo – prosegue l’esponente centrista – provocano legittime e comprensibili proteste degli abbonati’ nell’area che ‘hanno gia’ subito diversi disagi in occasione del passaggio al digitale. Inoltre, Sky ha proseguito la trasmissione della partita senza problemi e, dunque, saranno molti i piemontesi pentiti di non aver sottoscritto l’abbonamento con la pay tv di Murdoch’.
Secondo l’esponente Udc ‘per evitare altri disagi ai telespettatori e ulteriori danni all’azienda, anche di immagine, i vertici Rai devono intervenire con ogni mezzo per prevenire il verificarsi in futuro di simili episodi’. Il blackout, si legge nell’interrogazione di Rao, ‘e’ durato un’ora e trentadue minuti, record negativo per l’azienda da quando e’ passata al digitale, ed ha riguardato tutti i canali Rai, ad eccezione di Rai Storia, come mai? Quali conseguenze ci sono state in termini di audience? La Rai come intende scusarsi e spiegare l’accaduto ai suoi abbonati?’.

 










Lascia un commento