Biotestamento: Buttiglione, in Aula emendamento terapia dolore

(ANSA) – ROMA, 23 GIU – Il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione ripresentera’ in Aula, nel corso del dibattito sulla proposta di legge relativa al fine vita, un emendamento gia’ bocciato dalla Commissione Affari Sociali, sulla necessita’ di prevedere per i pazienti, la terapia del dolore. Il deputato lo ha annunciato nel corso della presentazione di un libro sul fine vita curato dalla Fondazione Sublacense Vita e Famiglia.
‘Il paziente ha diritto alla protezione contro il dolore – ha detto Buttiglione – anche nel caso in cui come conseguenza non intenzionale ma prevedibile della terapia antidolorifica possa seguire la morte del paziente stesso’. L’introduzione nel testo di questa possibilita’, secondo l’esponente dell’Udc, ‘toglierebbe molta forza argomentativa al fronte eutanasista che si basa appunto sulla umana pieta’ per il dolore che un paziente terminale deve sopportare’.










Lascia un commento