Intercettazioni: Ria, audizioni dicono Ddl squilibrato

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – ‘Il Ddl intercettazioni e’ un testo squilibrato e le audizioni di oggi lo hanno confermato’. Il deputato dell’Udc, Lorenzo Ria, commenta cosi’ la prima giornata di audizioni che si e’ avuta oggi in Commissione Giustizia della Camera per quanto riguarda il Ddl Intercettazioni.

‘Si tratta di un provvedimento – afferma il parlamentare – che va sicuramente migliorato. Anche Glauco Giostra, docente di Procedura Penale a Roma, sostiene che norme, come quella secondo la quale le intercettazioni debbano essere sempre e comunque autorizzate da un Gip collegiale, siano profondamente sbagliate’. ‘Ed eccessiva – conclude – risulta anche la limitazione al diritto di cronaca’. 










Lascia un commento