Manovra: Casini, Roma e Lazio pagano prezzo troppo alto

(ANSA) – ROMA, 1 LUG – ‘Bisogna capire se il governo e’ disponibile a farsi carico di sacrifici che questa comunita’ non puo’ sopportare, perche’ gravano direttamente sulle spalle dei cittadini’. Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, lasciando la riunione, in corso in Campidoglio, sulla manovra finanziaria e sui suoi effetti nel Lazio.
Casini, dicendo che ‘il sindaco e il presidente della Regione hanno detto cose di grandissima ragionevolezza su cui tutti siamo d’accordo’ ha aggiunto che ‘Roma, e la sua regione in queste condizioni, pagano un prezzo troppo alto’.










Lascia un commento