Lavoro: Bianchi, incentivare imprese che puntano su giovani

ROMA (ITALPRESS) – “Il tasso di disoccupazione giovanile rilevato dall’Istat e’ allarmante e ci costringe a prendere atto dell’esistenza di una barricata che ancora sembra separare i giovani dal mercato del lavoro”. Cosi’, in una nota, Dorina Bianchi, vicepresidente dei senatori Udc.
“Prevedere degli incentivi da destinare alle imprese che investono sui giovani – prosegue l’esponente centrista – e’ quindi una strategia importante su cui puntare. Proprio per questo, l’Udc ha presentato un emendamento all’articolo 40 della manovra finanziaria che prevede deduzioni fiscali alle aziende per ogni nuovo lavoratore assunto a tempo indeterminato e un ulteriore aumento dell’importo deducibile – conclude – nel caso di impiego di lavoratore dipendente di eta’ inferiore ai 30 anni”.

 










Lascia un commento