Terremoto, Camera: Casini, politica non si divida su Abruzzo

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – La politica ‘non si divida su L’Aquila’, la cui situazione, ‘tolta dalla quotidianita’ dei tg e’ sempre drammaticamente presente’. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini dell’Udc accogliendo l’appello del deputato aquilano del Pd Giovanni Lolli all’unita’ nel sostegno alle popolazioni abruzzesi dopo gli incidenti di oggi a Roma con le forze dell’ordine.
‘Togliere dalle tende migliaia di persone e costruire delle case come ha fatto questo governo, e’ un fatto molto positivo.
Ma proprio perche’ riconosciamo al governo quanto fatto – ammonisce il centrista – allo stesso modo dobbiamo capire che nella disperazione dei cittadini aquilani non c’e’ strumentalita’, non c’e’ faziosita’, ma la consapevolezza di avere davanti a se una citta’ morta. Tutto il resto sono chiacchiere. Non dividiamoci sull’Aquila, cogliamo il senso dell’appello dell’onorevole Lolli, troviamo un punto comune, parliamo dell’Aquila, perche’ i tg hanno tolto il tema dell’Aquila dalla quotidianita”.










Lascia un commento