Manovra: Casini, fiducia e’ atto di debolezza

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – ‘L’apposizione della fiducia e’ un atto di debolezza da parte del Governo che, dopo tanta confusione fatta nella sua maggioranza, non e’ riuscito a stabilire una linea chiara che dia prospettiva al Paese’. Lo ha dichiarato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini al Tg3. ‘Noi – ha ricordato – abbiamo offerto disponibilita’, abbiamo detto al Governo: c’e’ la volonta’ di concorrere insieme alla soluzione della crisi del Paese. Ci e’ stato risposto con questo ennesimo atto di autosufficienza. Non si lamentino poi – ha concluso – se si troveranno soli ad affrontare passaggi difficili’.










Lascia un commento