Quote latte: Cesa, Lega protegge e garantisce malfattori

Firenze, 12 lug. (Apcom) – Tra i motivi del “abisso sul federalismo” che c’è “tra noi e Bossi”, il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa individua anche la questione delle quote latte. “La Lega va a proteggere e garantire dei malfattori – accusa Cesa durante una conferenza stampa all’hotel Baglioni di Firenze – per i quali il sistema agricolo nazionale rischia di perdere 4 miliardi di euro a fronte di multe da 300 milioni, fatte a chi ha splafonato”.

“Noi stiamo con Galan che va a Bruxelles a difendere un principio democratico, le regole valgono per tutti e vanno rispettate. Allora – conclude il segretario dell’Udc – forza Galan”.

 

 

 

 










Lascia un commento