Intercettazioni: Rao, a questo punto meglio andare a settembre

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – ‘Visto il ritardo che c’e’ stato per la presentazione degli emendamenti e visto il rinvio chiesto oggi dal governo forse sarebbe meglio a questo punto andare direttamente a settembre’. A sostenerlo e’ il deputato dell’Udc Roberto Rao.

‘Il rischio infatti – aggiunge – e’ che il dibattito su un tema cosi’ delicato come quello delle intercettazioni risulterebbe troppo strozzato e limitato. Cosa che sarebbe meglio evitare’. Cosi’, prosegue il deputato centrista, ‘per evitare che l’esame del testo in commissione duri meno di una settimana e che sia limitatissimo anche in Aula, forse sarebbe meglio, a questo punto, prendersi tutto il tempo necessario per arrivare ad una buona legge. Ricominciando a parlarne a settembre’.(ANSA).

 

 










Lascia un commento