Quote latte: Libè, quale il ruolo di Tremonti?

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – ‘Ha fatto bene l’Agea a chiedere di potersi costituire parte civile in un processo contro alcuni allevatori che sono accusati di aver aggirato la normativa sulle quote latte. Tutti, secondo le loro possibilita’, devo impegnarsi perche’ siano perseguiti quanti hanno pensato di fare i furbi aggirando la normativa sulle quote. Diversamente, andra’ in porto il progetto della Lega che ha inspiegabilmente deciso di stare dalla parte degli splafonatori contro i tantissimi allevatori onesti”. Lo dichiara il Capogruppo dell’Udc in Commissione Ambiente alla Camera, Mauro Libe’.

‘La vicenda e’ ormai chiarissima e nota a tutti – prosegue l’esponente centrista. Tuttavia, resta da capire cosa abbia spinto la Lega a farsi paladino di poche decine di allevatori che hanno scelto di violare la legge, danneggiando anche i loro concorrenti” ‘Dopo le ultime baldanzose dichiarazioni di esponenti leghisti, poi – conclude Libe’ -, e’ da appurare quale ruolo abbia svolto in questa triste ed immorale vicenda il Ministro Tremonti. Un suo appoggio ai leghisti sarebbe gravissimo”.

 

 










Lascia un commento