Eolico: Casini, Cesare cerchi Bruto nella sua cerchia

(AGI) – Milano, 15 lug. – Se Berlusconi e’ ‘Cesare’, cerchi ‘Bruto’ “nella sua cerchia”. A dirlo, ai microfoni di Telelombardia, il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini. “Se Berlusconi e’ diventato Cesare – ha detto – mi e’ molto chiaro chi potrebbe essere Bruto. Pero’ non lo voglio dire, perche’ non voglio suscitare un pandemonio domani. Penso che il Presidente debba guardare nella sua cerchia e non tanto nell’opposizione”.

 

 










Lascia un commento