Federalismo: Cesa, deve essere solidale per unire Paese

(ANSA) – POTENZA, 16 LUG – ‘In Italia c’e’ bisogno di un federalismo solidale che tenga unito il Paese, e soprattutto di un federalismo concreto: quando si fanno tagli cosi’ ingenti alle Regioni e poi si lancia l’idea del federalismo, evidentemente si sta parlando del nulla, poiche’ il federalismo senza risorse non si puo’ fare’.

Lo ha detto il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, rispondendo alle domande dei cronisti a margine di un incontro che si e’ svolto stamani, a Potenza. ‘La manovra – ha aggiunto Cesa – e’ assolutamente negativa, perche’ non fa altro che tagliare e non contiene nessuna iniziativa in termini di sviluppo per il Paese o interventi seri di sostegno su tutti i fronti. Si parla prevalentemente di tagli, fatti alle Regioni, in modo per altro non corretto, perche’ passare il cerino dallo Stato alle Regioni, e dalle Regioni ai Comuni, non ci sembra un modo serio di far politica’.










Lascia un commento