Afghanistan: Cesa, vicini a soldati feriti, governo riferisca

Roma, 16 lug. (Apcom) – “Apprendiamo con preoccupazione la notizia del ferimento di tre militari italiani in Afghanistan, uno dei quali in modo grave. A loro va tutta la nostra vicinanza e gli auguri di pronta guarigione, e chiediamo che il governo venga quanto prima in Aula a riferire sull’accaduto”. Lo afferma in una nota il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa.

“Episodi come questi – prosegue – ci ricordano che non deve mai mancare il nostro sostegno e ringraziamento a tutto il contingente italiano impegnato in Afghanistan, che opera ogni giorno, con coraggio e dedizione, per la pacificazione di un’area di estrema pericolosita’ e per sostenere la popolazione afghana stremata dal terrorismo”.










Lascia un commento