Manovra: Casini apprezza Fini, taglio stipendi Camera entro estate

Roma, 22 lug. (Apcom) – “Io sono per una linea esemplare, dura, come quella di Fini”: lo afferma il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini a proposito del taglio agli stipendi dei parlamentari. “Dobbiamo dare un segnale e dobbiamo farlo subito, prima dell’estate”, afferma Casini ai microfoni di ‘RepubblicaTv’: “Non possiamo andare in vacanza senza dare il segnale di un Parlamento che si adegua alla richiesta di sacrifici che si chiede al paese. La questione morale – conclude Casini – è anche questo”










Lascia un commento