Eurallumina: Mereu, serve intervento risolutore governo

(AGI) – Cagliari, 24 lug. – La vertenza dell’Eurallumina e’ stata portata all’attenzione del Ministro delle Attivita’ Produttive da un’interrogazione presentata dal deputato dell’Udc Antonello Mereu. “I lavoratori e le organizzazioni sindacali – scrive il parlamentare – chiedono un incontro tra governo, azienda, Enel e lavoratori, per sbloccare la vertenza sul costo dell’energia che da un anno impedisce la riapertura della fabbrica di allumina e che sta mettendo in serissima difficolta’ la stabilita’ e la tranquillita’ lavorativa e sociale di piu’ di 600 famiglie di lavoratori occupati in azienda e lo sviluppo dell’intera aerea industriale del Sulcis Iglesiente. Serve un intervento risolutore da parte del Governo nel piu’ breve tempo possibile – aggiunge Mereu – per evitare una tragica conclusione degli eventi che porterebbe alla chiusura dello stabilimento e al conseguente crollo di tutto il settore produttivo del Sulcis Iglesiente”. Il deputato sardo chiede al ministro delle Attivita’ produttive “urgenti iniziative” per giungere ad una rapida risoluzione della vertenza.

 










Lascia un commento