P3: Ronconi, torna clima giustizialista del ’92

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – ‘A grandi passi il Titanic della politica si sta avventurando verso un clima giustizialista come quello del 1992′: e’ il giudizio di Maurizio Ronconi, esponente dell’Udc.’Al di là della sacrosanta necessità di chiarire e semmai condannare chi ha favorito illegalità e ruberie, utilizzare lo strumento del giustizialismo – osserva Ronconi – è il modo migliore per far soccombere in modo violento la politica. La fine della Democrazia Cristiana segnó l’inizio della ‘II Repubblica’ che in tema di democrazia partecipata non puó essere portata d’esempio rispetto al passato. Utilizzare l’arma del giustizialismo nel confronto politico è assai rischioso e puó favorire una involuzione democratica conseguente ad una ‘rivoluzione del popolo’ disaffezionato – conclude Ronconi – da una politica che si autodistrugge’.










Lascia un commento