Afghanistan: Udc osserva un minuto silenzio a riunione gruppo

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – Appresa la notizia della morte dei due militari italiani a Herat, il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini ha interrotto la riunione in corso con i deputati dell’Unione di Centro presso la sala De Gasperi di Montecitorio, esprimendo a nome di tutto il partito la vicinanza e il cordoglio ai familiari delle vittime, al contingente italiano impegnato in Afghanistan e ai vertici delle Forze Armate. L’assemblea, si legge in una nota, ha osservato un minuto di silenzio










Lascia un commento