Caccia: Udc Lombardia, scritta un’altra brutta pagina

Milano, 28 lug. (Adnkronos) – ‘Oggi e’ stata scritta un’altra brutta pagina per la caccia in Lombardia’. E’ questo il commento di Gianmarco Quadrini e Valerio Bettoni, consiglieri dell’Unione di Centro al Pirellone, al termine della seduta del Consiglio Regionale della Lombardia che stamani ha approvato la proposta di rinvio in Commissione del provvedimento sui richiami vivi.

‘L’amarezza – spiega l’Udc lombardo – arriva proprio dopo la seduta di ieri dove e’ stata negata la procedura d’urgenza per la discussione del progetto di legge sulla caccia in deroga di cui Quadrini era relatore”. I consiglieri dell’Udc puntano l’indice contro chi ‘durante la campagna ha lanciato il sasso e ora a ritrae inspiegabilmente la mano di fronte” alla volonta’ degli esponenti centristi “di trovare un’intesa per l’imminente inizio” della stagione della caccia.

‘I cacciatori – concludono Quadrini e Bettoni – non hanno nessuna colpa e la nostra mobilitazione sulla caccia deve essere un’opportunita’ da cogliere per impegnarsi da settembre e una volta per tutte a trovare una soluzione a una normativa frammentaria e confusa’.










Lascia un commento