Csm: D’Ambrosio, compiacimento per incarico a Vietti

Roma, 2 ago. – (Adnkronos) – ‘Esprimo il mio sincero ed affettuoso compiacimento all’on. Michele Vietti per l’elezione a vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, con l’augurio di una proficua attivita’ nel rispetto dei principi di giustizia e di imparzialita’ che hanno da sempre rappresentato il suo stile di vita e di lavoro”.Lo comunica una nota del vice Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Raffaele D’Ambrosio (UDC).

“Insigne professore universitario e integerrimo uomo politico – prosegue D’Ambrosio – ha gia’ ricoperto incarichi di grande importanza sia nel partito che in Parlamento. Questa elezione, ottenuta con 24 voti su 26, rappresenta l’ennesimo riconoscimento e apprezzamento per un uomo che ha dedicato alla giustizia buona parte della sua vita e che ha messo la sua esperienza e professionalita’ a disposizione del nostro partito, della politica e di tutti gli italiani”.

“Gia’ componente del CSM dal 1998 al 2001 – conclude la nota di D’Ambrosio – e successivamente sottosegretario al Ministero di Giustizia e’ persona di cultura e professionalita’ indiscutibili, che sapra’ sposare queste sue qualita’ con l’importantissimo ruolo che da oggi e’ chiamato a ricoprire. ‘










Lascia un commento