Csm: Mantini, auguri a Vietti, continueremo suo impegno

Roma, 2 ago. (Adnkronos) – “L’elezione con consenso unanime di Michele Vietti a vicepresidente del Csm e’ un premio importante alla linea del confronto e dell’equilibrio istituzionale, un riconoscimento alle indiscusse qualita’ personali e potrebbe auspicabilmente costituire anche un momento di svolta politica per il paese. L’Italia deve recuperare la collaborazione tra le istituzioni nel rispetto dell’indipendenza e dell’autonomia della magistratura e del ruolo di guida della politica, secondo i canoni della costituzione”. Lo dichiara il deputato dell’Unione di centro , Pierluigi Mantini.

“Occorre depotenziare i conflitti, rafforzare le regole deontologiche sia per i politici che per i magistrati, secondo l’invito del Capo dello Stato, lavorare senza divisioni -continua Mantini- per l’efficienza della giustizia al servizio dei cittadini”.
“A Michele Vietti, che ha tutte le doti necessarie per interpretare al meglio questa missione, vanno gli auguri personali piu’ affettuosi e l’impegno -conclude l’esponente Udc- che proseguiremo anche in Parlamento la linea del confronto rigoroso e utile anche da lui tracciata”.










Lascia un commento