Sicilia: Maira, da Cimino relazione senz’anima politica

(AGI) – Palermo, 4 ago. – “Il dibattito sugli effetti della manovra economica nazionale per le finanze regionali deve svolgersi in un’Aula in cui siano presenti la gran parte dei parlamentari e i rappresentanti del governo con in testa il presidente della Regione, Raffaele Lombardo. La relazione illustrata oggi dall’assessore all’Economia, Michele Cimino, ha solo i crismi di un’analisi tecnica ma, evidentemente, non ha un’anima politica. Sono certo che da un vero ed approfondito dibattito parlamentare potranno emergere valori politici che faranno di questa relazione uno strumento per comprendere lo stato dei conti pubblici della nostra Regione”. Lo afferma Rudy Maira, capogruppo Udc all’Ars.

  










Lascia un commento