Fibra ottica: Tesolat,sollecitare ‘Autostrade’ per Pagnacco

(AGI) – Trieste, 5 ago. – Il consigliere dell’UDC del Fvg Alessandro Tesolat ha presentato all’assessore alle Infrastrutture Riccardo Riccardi un’interrogazione a risposta scritta sui continui ritardi da parte della societa’ Autostrade per l’Italia dell’allacciamento della fibra ottica nel Comune di Pagnacco. Il consigliere ricorda che ‘soltanto la frazione di Plaino e’ coperta dall’ADSL e che Telecom Italia ha da tempo completato la cablatura dell’intero territorio comunale, ma per rendere attivo il servizio e’ necessario l’allacciamento finale della lunghezza di circa 20 metri con la banda larga che passa sotto l’autostrada e che quindi e’ di competenza della societa’ Autostrade’. ‘Fin dal luglio 2009 Telecom Italia ha presentato ad Autostrade per l’Italia domanda per l’autorizzazione all’allacciamento, ma ancora non e’ successo niente’. Tesolat ricorda le diverse sollecitazioni da parte dell’Amministrazione comunale (sia quella in carica che la precedente), le interrogazioni presentate in Parlamento e, da ultima, la raccolta di firme coordinata nei mesi scorsi dal consigliere comunale delegato alla comunicazione e all’innovazione Nicola Gerussi. Pur non avendo la Regione competenza diretta sulla societa’ Autostrade Tesolat chiede all’assessore alle Infrastrutture ‘se la Regione intenda farsi parte attiva nei confronti di Autostrade 










Lascia un commento