Caliendo: Casini, astenersi prova responsabilità e serietà

(ANSA) – ROMA, 5 AGO – Chi si e’ astenuto nel voto di ieri sulla sfiducia al sottosegretario Giacomo Caliendo ‘ha dato prova di responsabilità e serietà’. Lo ribadisce il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, che ora invita il governo ‘a farsi carico della posizione di Caliendo’.

‘Non siamo giudici pronti a tagliare teste – aggiunge Casini – ma riteniamo che un uomo pubblico deve avere certe accortezze che in questo caso non ci sono state. E questo non è doppiopesismo, ma serietà’.
La questione torna ora, secondo Casini, nelle mani del governo: ‘Sarà il governo a farsi carico della posizione di Caliendo e a risponderne davanti ai cittadini italiani’.










Lascia un commento