Regionali: Delfino, Cota non perda tempo a demonizzare giudici

(AGI) – Torino, 5 ago – Il presidente Cota “non perda tempo nella sua guerra contro la giustizia perche’ non e’ sufficiente demonizzare i giudici per cancellare le palesi illegalità che supportano la sua risicata vittoria”. A sostenerlo il presidente del Coordinamento regionale del Piemonte verso il Partito della Nazione Teresio Delfino, che aggiunge: “e’ difficile capire la soddisfazione del presidente Cota per il suo lavoro alla guida della regione Piemonte. Al di là della sua spregiudicata demagogia, l’azione del suo governo e’ stata totalmente subordinata a quella nazionale. Le conseguenze sono state evidenti: tagli alla sanità, all’agricoltura, ai servizi socio-assistenziali, alla scuola, ai trasporti”.

“Piuttosto che fare tanta inutile e strumentale comunicazione – conclude Delfino – sarebbe bene che il presidente Cota ottenesse dal Governo nazionale piu’ risorse per il Piemonte e piu’ attenzione per le grandi infrastrutture che rallentano sempre di piu’ il passo”.










Lascia un commento