Napolitano: Cesa, accogliere suo invito a moderazione

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – “Condividiamo in pieno il prezioso invito del Presidente Napolitano alla moderazione dei toni e alla sobrietà”. Lo afferma in una nota il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, criticando “i commenti stizziti” di alcuni esponenti politici.

“Questo continuo e violento scontro tra fazioni, che non risparmia nemmeno chi ricopre cariche istituzionali, allontana la politica – aggiunge Cesa – dal suo primo compito, che non è quello di esercitarsi sugli scenari di una futura crisi, ma di lavorare nell’interesse dei cittadini”.

Quanto all’ipotesi di sbriciolamento della maggioranza, Cesa ricorda che “c’è la Costituzione a fare la massima chiarezza sui percorsi e sui soggetti cui compete esprimersi”. “Tutto il resto, compresi i commenti stizziti di alcuni esponenti politici alle parole del Capo dello Stato, denota solo il livello di degrado – conclude – cui è arrivato lo scontro politico in questo Paese”. 










Lascia un commento