Cossiga: Cesa, l’Italia perde un punto di riferimento

Roma, 17 ago. (Adnkronos) – “Siamo profondamente addolorati dalla scomparsa di Francesco Cossiga: senza di lui, l’Italia perde un punto di riferimento di straordinaria importanza, capace di guidare il nostro Paese, con scelte difficili e coraggiose, negli anni piu’ bui della nostra Repubblica. In particolare in un periodo di grande incertezza come quello che stiamo vivendo, ci manchera’ ancora di piu’ la sua figura di democristiano forte e schietto, dotata di innato spessore politico e di una vivacita’ intellettuale fuori dal comune.

Esprimo alla famiglia del presidente Cossiga, a nome di tutta l’Unione di Centro, le piu’ sentite e commosse condoglianze”. Lo afferma, in una nota, il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa.

 










Lascia un commento