Legge elettorale: Udc, raccolta firme per reintrodurre preferenze

Roma, 18 AGO (Il Velino) – “Stiamo raccogliendo le firme per riportare la preferenza e quindi dare al cittadino la possibilita’ di scelta”. Interviene il parlamentare dell’Udc, Antonio De Poli, spiegando l’iniziativa che il partito centrista ha intrapreso nelle spiagge venete. “Siamo per dare al paese rappresentanza ai cittadini in modo democratico. Devono poter scegliere i propri rappresentanti in Parlamento. Per fare cio’ bisogna che si cambi la legge elettorale e che vengano reintrodotte le preferenze. Solo cosi’ si ritorna in democrazia dove il popolo ha la possibilita’ di eleggere i propri rappresentanti e di non vedersi calati i parlamentari dalle segreterie romane.

Questo e’ il vero federalismo – conclude De Poli – . Chi come la Lega Nord, vedi Bossi ieri, non vuole cambiarla significa che non vuole dare al popolo la possibilita’ di decidere liberamente il proprio rappresentante ma lascia la scelta di mettere l’uno o l’altro in base alle decisioni del senatur”.










Lascia un commento