Legge elettorale: Casini, preferenze sono fatto di democrazia

(ANSA) – OTRANTO (LECCE), 19 AGO – Per il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini, ”la legge elettorale va cambiata soprattutto in un punto: bisogna ridare la possibilita’ agli italiani di scegliere i propri parlamentari. Non e’ possibile che quattro-cinque leader impongano dal primo all’ultimo parlamentare italiano. Le preferenze sono un fatto di democrazia”. Casini lo ha detto parlando con i giornalisti cronisti ad Otranto. (ANSA).










Lascia un commento