Comunali, Milano: Mantini, si’ al dialogo con Formigoni

(ANSA) – MILANO, 26 AGO – ‘Rispondiamo positivamente all’apertura di un dialogo con l’Udc avanzata dal presidente Formigoni per le elezioni amministrative a Milano’ scrive in una nota Pierluigi Mantini del Coordinamento Nazionale Udc.

Come Udc, pero’, ‘poniamo – aggiunge Mantini – due condizioni: che sia lo stesso Formigoni a garantire l’alleanza e non la Lega e che siano accolti tra le priorita’ del programma di governo i temi della concorrenza, del merito, della legalita’, del sostegno alle famiglie e alle piccole imprese’.

Qualora Formigoni non fosse in grado di dare garanzie ‘l’Udc e le forze centriste ad essa vicine sono disponibili a dare vita ad un ‘terzo polo’, proponendo un candidato sindaco di Milano autorevole sostenuto anche da liste civiche’. In questo senso, ‘la reazione negativa della Lega alle parole di Formigoni indica una strada in salita’. ‘Attenderemo le prossime settimane per valutazioni piu’ mature, ma nessuno – conclude Mantini – pensi di trascinarci in un dibattito inconcludente e strumentale’.

 










Lascia un commento