Perugia: Ronconi, alla provincia serve piu’ concretezza

(ASCA) – Perugia, 27 ago – ‘Alla provincia di Perugia c’e’ bisogno di meno ‘marketing’ personale e di maggiore concretezza, magari coerente con il ruolo dell’Ente’. E’ quanto ha affermato in una nota il capogruppo dell’Udc in Consiglio provinciale Maurizio Ronconi.

‘E’ indifferibile una razionalizzazione del lavoro dei dirigenti e di tutti i dipendenti – ha spiegato – individuando per ognuno lo specifico carico di lavoro che possa essere puntualmente verificato. Senza un obiettivo strumento di controllo e senza la conseguente certezza del lavoro svolto da ognuno, – ha ribadito – appaiono esagerati ed anche incomprensibili alcuni compensi percepiti da alti funzionari’. Per Ronconi ‘al di la’ dell’iconografia giornalistica quotidiana a cui ci ha abituato l’attuale Giunta, i cittadini vogliono sapere se a questi stipendi corrisponde una erogazione di servizi puntuale e positiva’.










Lascia un commento