Pd: Mantini, Fioroni non rappresenta tutti moderati

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – ‘Apprezzo il favore con cui Fioroni accoglie l’apertura di Casini e il dialogo tra il Pd e l’Unione di Centro. Ma desta sconcerto l’obiezione per cui, secondo Fioroni, in tal modo si darebbe a Casini la rappresentanza dei moderati mentre invece essa sarebbe degli ex popolari del Pd’. Lo sottolinea Pierluigi Mantini, ex Pd ora nell’Udc.

‘Questo modo di ragionare – spiega – piu’ che politicista ed autoreferenziale, e’ un po’ infantile poiche’ non esiste una sola rappresentanza politica dei moderati ed e’ certamente utile al Governo del Paese una solida alleanza tra i moderati. Mi auguro davvero che simili schemi di ragionamento siano archiviati perche’ autolesionisti ed antistorici’.(ANSA).










Lascia un commento