L.elettorale: Casini, intesa per nuova legge e’ possibile

(ANSA) – LABRO (RIETI), 2 SET – ‘Questa legge elettorale e’ un’indecenza, perche’ consente a cinque persone di nominare mille parlamentari. Un’intesa per una legge diversa e’ possibile, anche con chi oggi vuole i collegi uninominali’.

Lo ha detto Pier Ferdinando Casini poco prima di partecipare ad un dibattito alla festa dell’Api.

‘Basta pensare – ha aggiunto il leader dell’Udc – ad una legge proporzionale alla tedesca, con il ‘provincellum’, ovvero aggiungendo il sistema di elezione delle Province. Credo si possa mettere insieme i collegi con il proporzionale’. (ANSA).










Lascia un commento