Scuola: Casini, precari ci sono e governo risolva problema

(AGI) – Roma, 3 set. – Il governo non puo’ liquidare il tema dei precari come se non esistesse. A sottolinearlo e’ stato Pier Ferdinando Casini intervistato a Repubblica Tv.

Il ministro Mariastella Gelmini “ha totalmente ragione a dire che i precari in passato sono stati strumentalizzati, ma oggi ci sono, sono in circuito lavorativo da 10-20 anni, magari hanno anche famiglia e figli”, ha sottolineato il leader dell’Udc.

Dunque, il problema dei precari puo’ “anche eredita’ del passato, ma questo governo deve risolverlo non in una logica aritmetica ma sociale”. E “il ministro Tremonti non puo’ lasciare sola la Gelmini su questo punto”.

Il governo, ha insistito, “taglia perche’ e’ necessario, ma la logica dei tagli lineari e’ iniqua e scarica sugli altri i problemi. E’ la negazione della politica perche’ e’ una grande vigliaccheria”.










Lascia un commento