Casini, società civile in politica? Ok, ma affrontino rischi

(ANSA) – ROMA, 3 SET – ‘Ho la sensazione che da parte di tanti protagonisti della societa’ civile ci sia la voglia di concorrere positivamente all’evoluzione della politica, e questo credo valga per Montezemolo; poi, per altri, c’e’ il desiderio di scendere in campo essendo sicuri che la partita si vince, ma qui’ e’ come il gran premio: si vince, ma si perde anche’.

Cosi’ Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, ha risposto ai microfoni di Repubblica Radio e Tv ad una domanda sulla possibilita’ che l’ex presidente di Confindustria scenda in politica.

Ad ogni modo, ha aggiunto il leader centrista, ‘chi vuole predisporsi a cambiare la politica deve scendere in campo’.(ANSA).










Lascia un commento