Sindaco ucciso: Cesa, sgomento per barbaro omicidio

(ANSA) – ROMA, 6 SET – “Desta sgomento e grande preoccupazione l’assassinio del sindaco di Pollica-Acciaroli, Angelo Vassallo. Ci auguriamo che gli inquirenti riescano quanto prima a risalire ai responsabili di questo barbaro omicidio, che merita lo sdegno e la reazione risoluta delle istituzioni e di tutti gli italiani’. E’ quanto afferma, in una nota, il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa aggiungendo che ‘chi ha avuto modo di conoscerlo personalmente, ci racconta di un sindaco decisionista e schierato in difesa della legalità, e per questo probabilmente inviso alla criminalità organizzata. Mi unisco alla richiesta pervenuta al governo da parte del Pd di riferire in Parlamento su questa vicenda ed esprimo ai familiari di Vassallo, a nome di tutta l’Unione di Centro, i sentimenti di cordoglio e vicinanza”, conclude Cesa. (ANSA).










Lascia un commento