Roma Capitale: Carducci, necessario consiglio straordinario

Roma, 6 set. (Adnkronos) – “Condivido la richiesta del presidente Gigli di convocare un consiglio straordinario che affronti la questione di Roma Capitale. Si tratta infatti di un tema che tocca da vicino funzioni e competenze della Regione Lazio”. Lo dichiara il capogruppo Udc della Regione Lazio Francesco Carducci.

“Occorre quindi un dibattito adeguato che consenta il piu’ ampio confronto . In questo senso- continua Carducci- come ha evidenziato il presidente Polverini nell’incontro con i presidenti delle province, e’ giusto che la Regione Lazio si appropri del ruolo di guida e coordinamento su temi che riguardano il futuro assetto istituzionale del territorio, coinvolgendo anche le province e il sindaco di Roma.

“Sul tema di Roma Capitale, come su quello dell’area metropolitana ad esso strettamente collegato, la Regione Lazio e’ chiamata a coinvolgere tutte le realta’ istituzionali, sociali e produttive presenti sul territorio- conclude il capogruppo dell’Udc-perche’ si tratta di questioni che riguardano non solo gli enti locali ma soprattutto i cittadini della nostra regione”.










Lascia un commento