Governo: Casini, non facciamo tappabuchi, siamo opposizione

(ANSA) – TORINO, 6 SET – ‘Berlusconi, in pubblico e in privato, evoca la vocazione da tappabuchi dell’Udc. Io gli dico e ripeto che noi fino alla fine della legislatura staremo dove ci hanno mandato gli elettori, cioe’ all’opposizione’. E’ il messaggio che il leader dell’Udc manda al premier Silvio Berlusconi, dal palco della festa del Pd a Torino.

‘Berlusconi – afferma Casini – veda se e’ in grado di fare non all’Udc ma a tutte le opposizioni un discorso di coinvolgimento in una fase in cui il Paese arranca. Glielo dico da mesi, ma siccome lui non lo sente, glielo ripeto’. (ANSA).










Lascia un commento