Vassallo: G. Zinzi, sia fatta luce su assassinio sindaco di Pollica

06 SETT – “La morte del sindaco di Pollica Angelo Vassallo ci lascia sgomenti e chiediamo che quanto prima sia fatta luce su questo terribile assassinio, che fa piombare tutti in un clima di grande inquietudine”. Ad affermarlo è il Commissario Regionale dell’Unione di Centro, Gianpiero Zinzi. “Assieme a tutti gli iscritti al partito che rappresento sono vicino alla famiglia di Vassallo in questo momento di immenso dolore. Vassallo – ha proseguito Zinzi – era un uomo molto apprezzato dai suoi concittadini e particolarmente sensibile a tematiche quali la legalità e l’ambiente. Occorre fare subito chiarezza sul barbaro omicidio del sindaco di Pollica, del quale ci resterà il ricordo di un uomo che svolgeva il ruolo di amministratore pubblico con grande rigore e con spirito di servizio nei confronti della sua comunità”.










Lascia un commento