Governo: Ciocchetti, elezioni adesso? Sarebbe folle

ROMA (ITALPRESS) – “Andare alle elezioni ora sarebbe inutile e dannoso per il Paese. Votare con questo sistema potrebbe portare all’ingovernabilita’, cioe’ ad avere due maggioranze differenti tra Camera e Senato; sarebbe folle e andrebbe solo a favore della Lega e di Di Pietro”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lazio Luciano Ciocchetti stamani a margine di una giornata di studio a Palazzo Valentini sull’azionariato popolare della As Roma. "La maggioranza – ha aggiunto – ha avuto un alto consenso alle ultime elezioni e invece di tornare al voto ci sarebbero altre alternative come la proposta del leader dell’Udc Casini di un governo di responsabilita’ nazionale”.










Lascia un commento