Pd: Casini: Deve stare più attento ai compagni di strada

Roma, 9 set. (Apcom) – “C’è un clima brutto nel paese: il Pd è un partito serio e democratico ma deve stare un po’ più attento ai compagni di strada”. Così il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, commenta al Tg1 le contestazioni subite dal segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, ieri alla festa dei democratici a Torino.

“Io sarò desueto – ha aggiunto – ma in democrazia il mio peggior nemico deve avere il diritto di parola. Se si viene meno a questa regola, se si incomincia a dire ‘parliamo tutti ma tu no’ non si va da nessuna parte. Per cui ritengo inaccettabili le affermazioni di Di Pietro, De Magistris, Grillo. Non si può essere ambigui ma chiari e netti”.

 










Lascia un commento