Gheddafi: Cesa, abbiamo dato immagine italietta serie c

(ANSA) – CHIANCIANO (SIENA), 10 SET – ‘Certe mortificazioni’ come la visita a Roma del leader libico Muammar Gheddafi, ‘danno l’immagine di una ‘italietta’ di serie C e non sono ne’ accettabili ne’ dignitose’. Lo dice Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc, in un passaggio del suo intervento in apertura della Festa nazionale del suo partito, in corso a Chianciano.

Cesa torna sulla visita del leader libico a Roma dopo che ‘nei giorni scorsi abbiamo evitato di infierire mentre tutti i riflettori esteri erano puntati su di noi’. Secondo il segretario centrista ‘se la crisi di valori che attraversiamo non fosse stata cosi’ evidente nessun dittatore si sarebbe permesso di venire a darci lezioni di religione. A Roma, poi!’.










Lascia un commento